Alessandria, fermato nella notte proprietario cascina esplosa

Bla

Roma, 9 nov. (askanews) - E' stato fermato nella notte, dopo un lungo interrogatorio, Giovanni Vincenti, proprietario della cascina esplosa, martedì scorso, a Quargnento in provincia di Alessandria, dove hanno perso la vita Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido, i tre vigili del fuoco intervenuti per spegnere l'incendio.