Alessandro Gassmann contro Valeria Marini: “Non mi piace proprio”

alessandro gassmann

Il gesto incivile compiuto da Valeria Marini continua a far discutere. La soubrette stellare, come ormai tutti sanno, ha osato come non mai decidendo di fare un bagno nella Fontana della Barcaccia di Piazza di Spagna. Alessandro Gassmann, romano doc, si è scagliato contro la Valeriona nazionale.

Alessandro Gassmann contro Valeria Marini

Valeria Marini ha compiuto uno scivolone che nessuno si sarebbe aspettato. Lei è sempre stata un tantino sui generis, questo lo dobbiamo ammettere, ma non ci saremmo mai aspettata di vederla fare un bagno in una fontana di immenso valore storico, artistico e culturale. Qualche giorno fa, i social sono stati invasi da un video che ritrae la Valeriona nazionale che, con un vestitino tutte paillettes e con tanto di tacchi a spillo, è entrata nella Fontana della Barcaccia di Piazza di Spagna e si è fatta un bagno. Pare che il gesto goliardico, se così lo possiamo definire, sia stato messo in atto per pubblicizzare il suo nuovo singolo dal titolo ‘Me Gusta’. Tutti hanno parlato della cosa, compresi i telegiornali, e la Marini ha anche provato a porgere le sue scuse. Ovviamente, le forze dell’ordine le hanno consegnato una multa di 550 euro e un daspo urbano che l’ha obbligata a non avvicinarsi a Piazza di Spagna per 24 ore. La Marini ha avuto anche il coraggio di lamentarsi della sanzione, definendola eccessiva. Ad esprimersi sulla vicenda è stato anche l’attore Alessandro Gassmann, romano doc. Il figlio dell’indimenticabile Vittorio, attraverso i suoi profili social, si è scagliato duramente contro la soubrette. L’uomo ha scritto: “E gnente, na città che po esse piata a schiaffi da tutti ormai… una che fa’r bagno n’aa ‘Barcaccia’ de piazza de Spagna pe cantà na ‘canzone’ che se chiama ‘Me gusta’… a me nun me gusta manco pe gnente… e so stato gentile. #rispettoperRoma #macomecisiamoarrivati?…”. Gassmann, utilizzando il suo amato dialetto romano, ha espresso alla perfezione il suo pensiero su un gesto che definrie incivile è dire poco.

alessandro

La reazione dei fan

Ovviamente, il gesto di Valeria Marini non è piaciuto a nessuno. Il pensiero scritto da Alessandro ha riscosso un immenso successo e in molti si sono complimentati con lui. Le sue parole sono state riempite di like e di tantissimi commenti. Si legge: “È proprio vero, a calci nel sedere andrebbero presi quanti non rispettano l’arte e tutta la bellezza italiana, solo che li prendi a calci e vai pure nei guai. Perché non mettere nelle fontane dei piranha o dei piccoli adorabili squaletti?” oppure “Con tutto il rispetto per la signora in questione… Ma come sono caduti in basso questi ipotetici vip…” o ancora “Che momento storico importante… wow… ma vattene a fa**ulo te e tutti quelli della categoria tua che ti seguono! Tutti a guardarla tipo ebeti. Nessuno che le ha urlato un sonoro ‘a deficiente!’. Esempi di mer*a in un paese di mer*a … ve meritate gli influencer”. Insomma, il tono dei commenti è, bene o male, questo. Gassmann ha ricevuto una vera e propria standing ovation e non poteva essere altrimenti. Ce ne fossero di artisti come lui.