Alessandro Preziosi e Marco Bocci in “Mascagni vs Verga”

featured 1631289
featured 1631289

Livorno, 19 lug. (askanews) – L’incontro immaginario tra due attori, Alessandro Preziosi e Marco Bocci, con due grandi personaggi del ‘900, Pietro Mascagni e Giovanni Verga. “Mascagni vs Verga” è il titolo del reading teatrale-musicale andato in scena in prima assoluta alla Fortezza Vecchia di Livorno all’interno del Mascagni festival e in occasione del centenario dalla morte di Verga, con l intento di delineare le personalità dello scrittore siciliano e del compositore toscano, raccontando la querelle tra i due su “Cavalleria Rusticana”.

“La materia del contendere è l’appartenenza o meno di Cavalleria Rusticana che dalla prosa alla musica sembra attraversare spazi incontenibili e incompiuti; da una parte c è Verga che l ha scritta, dall altra il grande compositore Mascagni che non si appropria, secondo quanto dice Verga, ma credo ci sia stata una partizione abbastanza regolare attraverso cui poterla rimettere in musica”.

Un viaggio che ne esplora anche l’intimo, con Preziosi e Bocci per la prima volta insieme sul palco. “Mettiamo in scena non solo la musica e le opere ma il privato di loro, i sentimenti e risentimenti di Verga e le pretese di Mascagni, anche le provenienze geografiche e morali, il fuoco e il calore di uno e il finto distacco dell altro”.

Uno spettacolo che vuole inaugurare un percorso d’approfondimento sulla vita di Mascagni e dei suoi rapporti con i protagonisti della cultura del suo tempo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli