Alessandro Preziosi: "Miracolato, prendo lo stipendio mensile di tre persone per mezza giornata"

Alessandro Preziosi
Alessandro Preziosi

Alessandro Preziosi ha confessato di considerarsi un “miracolato” per via delle cifre da lui percepite come stipendio per la sua carriera d’attore.

Alessandro Preziosi: lo stipendio

In un’intima intervista per il Messaggero, Alessandro Preziosi ha confessato di considerarsi un “miracolato” perché percepirebbe in mezza giornata quello che per molti rappresenterebbe lo stipendio di tre mesi di lavoro. L’attore, laureato in legge, ha inoltre confessato come avrebberpo preso la sua decisione i suoi, di professione avvocato e pubblico ministero.

“Passo per essere uno stron***? Lo pensano in tanti, è vero. Meno di prima, però. Dice così solo chi non mi conosce. Sono napoletano e mi piace fare battute. Adoro prendere in giro le persone. Mi diverto con poco, solo che a volte sembra troppo. La mia stron***gine, o il mio essere fuori luogo, si spiega così. La butto sul surreale, sottolineo il ridicolo, esagero un po’. Non prendo sul serio ciò che non deve essere preso sul serio. Ormai tutti si credono chissà cosa. A chi del mio mondo si lamenta, e succede spesso, dico: Hai capito o no che per mezza giornata di lavoro ti danno lo stipendio mensile di tre persone?. E poi i soldi sui diritti di immagine: qui non esistono i diritti veri”, ha dichiarato l’attore, e ancora:

“Mia madre ancora oggi mi dice che da giovane a me non servivano calci in cu**, ma in faccia (…) E io, non ho dubbi, sono stupito e consapevole. Se penso alle tante cose fatte in questi anni, di recente anche un documentario da regista sul terremoto dell’Irpinia di cinquant’ anni fa, me lo ripeto: sono un miracolato”.

Oggi l’attore – che in passato ha scoperto di aver “fatto la fame” nel tentativo di sbarcare il lunario – sembra felice e soddisfatto della sua carriera e in tanti sono curiosi di sapere cosa gli riserverà ancora il futuro dal punto di vista professionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli