Alessia Marcuzzi, confessione sui tradimenti: “L’ho fatto più volte”

alessia marcuzzi

Alessia Marcuzzi, intervistata dal settimanale Oggi, ha confessato di essere stata spesso incline ai tradimenti. La conduttrice de L’Isola dei Famosi e de Le Iene ha ammesso che, in un rapporto a due, la passione ha per lei un ruolo molto importante e che quando finisce non può fare a meno di levare le tende.

VIDEO - Epic fail di Alessia Marcuzzi con un filtro di Instagram: l'errore nelle stories diventa esilarante

Alessia Marcuzzi: i tradimenti

Alessia Marcuzzi ha sempre ammesso di essere una donna molto passionale. Intervistata dal settimanale Oggi, la Pinella ha parlato proprio di questo aspetto del suo carattere. Il servizio della rivista, non a caso, si intitola: “Confesso che ho peccato. La conduttrice de L’Isola dei Famosi e de Le Iene ha ammesso che ha più volte tradito, ma che ogni volta ha sempre lasciato il destinatario delle ‘corna’. Alessia, ovviamente, non ha fatto i nomi dei diretti interessati, ma ha aggiunto che colui che ha vestito i panni di ‘amante’ è sempre diventato il suo fidanzato. La Marcuzzi ha dichiarato: “Confesso che ho peccato. Anche io più volte sono caduta in tentazione. Io sono una passionale, una istintiva, di pancia. Ma quando ho tradito ho poi sempre lasciato la persona con cui stavo e mi sono fidanzata con chi mi aveva fatto cedere”. La Pinella non ha mai nascosto di essere una grande fan dell’amore e del sesso e, anche sul tema ‘tradimenti’, è stata molto sincera. Alessia, inoltre, è riuscita in un’impresa che tante donne separate o divorziate sognano: rimanere amiche dei loro ex. La Marcuzzi, infatti, ha un rapporto bellissimo sia con Simone Inzaghi, papà del primogenito Tommaso, che di Francesco Facchinetti, padre della sua piccola Mia.

VIDEO - Elisabetta Canalis: il gesto nobile per una famiglia di sfollati. Alessia Marcuzzi commossa

La fedeltà secondo Alessia

Come se fosse un vangelo, potremmo ideare presto un manuale intitolato ‘La fedeltà secondo Alessia’. La Marcuzzi fa una distinzione netta tra fedeltà fisica e mentale: “La fedeltà fisica per la coppia diventa un valore, come nel mio caso, se si decide di comune accordo che lo sia. È invece un oggettivo dovere morale la fedeltà del cuore, l’onestà e la trasparenza di cui dobbiamo nutrire i rapporti”. Insomma, per Alessia rimanere fedele ad un partner da un punto di vista fisico è un dono volontario, che si potrebbe anche decidere ‘a tavolino’, mentre da un lato mentale è necessario. La conduttrice ha dichiarato: “Con stomaco e pancia. In una storia d’amore vorrei mi mancasse sempre un po’ il terreno sotto i piedi. Quando non riesco a dare nulla per scontato. Quando le certezze non sono mai una conquista ma una continua ricerca. Forse mi piace ancora pensare, da ragazza degli anni ’80, che l’amore sia per sempre nodo alla gola, farfalle allo stomaco e percorso a ostacoli”. Nonostante Alessia abbia collezionato importanti storie d’amore finite male, non rinuncia ad un’idea d’amore romantico, quello tipico delle commedie e con un immancabile lieto fine. Che dite, il matrimonio con l’attuale marito Paolo durerà ancora molto? A guardarli oggi potremmo scommetterlo, ma si sa: la Pinella è imprevedibile.