Alessia Marcuzzi e il marito si sono lasciati? C'è chi smentisce ma la coppia tace

Alessia Marcuzzi e il marito Paolo Calabresi (Photo: GETTY - INSTAGRAM)

Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi si sono lasciati? La voce circola dalla serata di ieri, quando Dagospia ha lanciato un’indiscrezione secondo la quale i coniugi si sarebbero allontanati da una ventina di giorni. A smentire le voci arriva oggi Vanity Fair, citando fonti vicine alla coppia mentre i diretti interessati non hanno ancora commentato i rumors.

Non trova al momento riscontro il gossip che vorrebbe i due “separati” ormai da una ventina di giorni. L’indiscrezione, lanciata da Dagospia, lasciava intendere che fosse stata la conduttrice a dire “basta”. Ma fonti vicine alla 47enne smentiscono: lei e il marito stanno ancora insieme.

“A trarre in inganno potrebbe essere stata ‘l’assenza’ del produttore dal profilo Instagram della moglie”, scrive la testata. L’ultimo scatto che ritrae la coppia insieme, infatti, è datata 20 aprile ed è stata pubblicata dalla conduttrice per augurare buon compleanno al marito. “Ma come funziona ’sta storia che noi umani invecchiamo e tu ringiovanisci? Auguri amore. Ti vogliamo tutti un mondo di bene”, aveva scritto la Marcuzzi.

Vanity Fair cita poi un’intervista in cui la conduttrice spiegava come Paolo fosse stato “l’unico uomo che è riuscito a sposarmi. Mi ha addomesticata. Mi ha conquistata lasciandomi libera. Non è geloso, mi permette di fare quello che voglio”. 

Paolo Calabresi ed Alessia Marcuzzi sono convolati a nozze in segreto nel 2014 in Gran Bretagna. Non hanno figli ma insieme hanno costruito una famiglia allargata e molto unita. La conduttrice è mamma di Mia, nata nel 2011 dalla relazione con Francesco Facchinetti, e Tommaso, avuto nel 2001 dall’ex calciatore e allenatore Simone Inzaghi.

Love HuffPost? Become a founding member of HuffPost Plus today.

This article originally appeared on HuffPost.