Alessia Marcuzzi pronta a tornare in tv: il nuovo ruolo della showgirl dopo l’addio a Mediaset

·1 minuto per la lettura
Alessia Marcuzzi intimo
Alessia Marcuzzi intimo

Com’è ormai ampiamente risaputo, Alessia Marcuzzi ha deciso di salutare Mediaset dopo 25 anni al servizio dell’azienda di Cologno Monzese. Ne ha dato comunicazione ai fan con un post su Instagram, portando a conoscenza la sua intenzione di prendersi una pausa, non soddisfatta dei progetti a lei proposti.

Alessia Marcuzzi: nuova vita in tv

Durante la presentazione dei palinsesti 2021-2022, Piersilvio Berlusconi ha peraltro rimarcato che si è trattato di una scelta unilaterale, considerando che non sarebbero mancati gli spazi per Alessia a Canale 5 nel prossimo autunno. All’ex padrona di casa dell’Isola dei Famosi era stato infatti proposto Scene da un matrimonio nella domenica pomeriggio, da lei appunto rifiutato e affidato in un secondo momento ad Anna Tatangelo.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Cosa farà ora Alessia Marcuzzi? Ci sarà per lei un suo ritorno sul piccolo schermo? Di ciò pare certo il settimanale Oggi, che nella rubrica ‘Ah…saperlo’ ha comunicato che al momento l’ex volto de Le Iene si sta dedicando alle sue attività extra televisive, ma starebbe vagliando parecchie offerte su più fronti.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Se hanno già iniziato a circolare le prime voci sulla prossima edizione di Sanremo, per la Marcuzzi potrebbe anche esserci Discovery ad attenderla con un nuovo progetto. Non resta dunque che attendere per capire come e dove vedremo la bella e brava romana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli