Alessia Marcuzzi pulisce la spiaggia: la quantità di plastica è incredibile

·1 minuto per la lettura
(Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)
(Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

Giornata all'insegna dell'ambiente per Alessia Marcuzzi. Per ripulire una spiaggia dai rifiuti di plastica, la modella e conduttrice ha potuto contare su un gruppo di volontarie, tra cui la figlia Mia, avuta da Francesco Facchinetti. Si tratta di un progetto che la conduttrice de “Le Iene” sta portando avanti con la sua nova linea di bellezza e che la vede impegnata in varie spiagge d’Italia.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Tappi, bottiglie, fazzoletti, cartacce. Alessia Marcuzzi e il suo team di ragazze sono rimaste stupite dalla quantità di oggetti che inquinano i nostri litorali. “Siamo rimasti sconvolti dalla quantità di plastica e rifiuti trovati su un piccolo pezzo di spiaggia”, ha scritto la 48enne a corredo di un video che mostra la giornata di pulizie.

Il progetto è partito il 3 maggio in Sardegna e continuerà in altre spiagge italiane perché, come ha sottolineato la Marcuzzi nel suo post su Instagram: “Come la nostra esistenza dipende dal mare, il futuro del mare dipende da noi”.

GUARDA ANCHE: Per strada in accappatoio, cosa combina Alessia Marcuzzi?

GUARDA ANCHE: 'Follia', Alessia Marcuzzi e la truffa social: cosa è successo alla showgirl

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli