Alex Schwazer si racconta a Verissimo

·1 minuto per la lettura
Alex Schwazer
Alex Schwazer

Nella puntata del 13 marzo tra gli ospiti di Verissimo ci sono stati anche Ilary Blasi, Sabrina Ferilli e Alex Schwazer, che si sono raccontati intimamente ai microfoni di Silvia Toffanin. Lo sportivo si è tolto qualche sassolino dalla scarpa sulla vicenda di doping che lo ha coinvolto.

Alex Schwazer parla di doping a Verissimo

Il marciatore altoatesino oro olimpico nel 2008 ha dichiarato: “Ho un’idea su chi possa essere stato ad alterare le provette contenenti l’urina per i controlli antidoping, però bisogna saperlo dimostrare… Se sapessi i nomi li avrei già detti tempo fa nelle dovute sedi”. Nessun riferimento specifico a persone o a situazioni specifiche, quindi, ma ora che la vicenda è terminata, lo sportivo può parlare.

VIDEO - Doping, i casi più famosi

La vicenda di doping

Ormai il Tribunale di Bolzano ha archiviato l’accusa di doping che ha coinvolto Alex Schwazer dal 2016. Oggi l’atleta può voltare pagina: “Ho aspettato così tanto questo momento che non me ne sono ancora reso pienamente conto. Nelle prossime settimane ripenserò a quello che è successo in questi anni”.

Olimpiadi 2024

Resta solo da vedere se Schwazer potrà prendere parte alle Olimpiadi del 2024: “Mi sento bene fisicamente e ce la metterò tutta per andarci ma non sarà una cosa facile da ottenere a livello burocratico e giuridico. Serve una revisione per essere giudicato anche da un organo della giustizia sportiva. Sono innocente, ma a livello sportivo qualcuno fa ancora fatica ad accettarlo” ha dichiarato.