Alex Zanardi, la villa va a fuoco: possibile nuovo trasferimento

Alex Zanardi, la villa va a fuoco: possibile nuovo trasferimento. (Photo by Massimo Bertolini/NurPhoto via Getty Images)
Alex Zanardi, la villa va a fuoco: possibile nuovo trasferimento. (Photo by Massimo Bertolini/NurPhoto via Getty Images)

Paura per Alex Zanardi, ancora in degenza dopo il drammatico incidente in cui fu coinvolto nel giugno 2020 durante la partecipazione a una gara di handbike in provincia di Siena. Il campione paralimpico, ed ex pilota di Formula 1 e Champ Car, si trova attualmente a Noventa Padovana. E proprio a casa sua, come conferma 'La Stampa', si è scatenato in queste ore un pericoloso incendio.

GUARDA ANCHE: Alex Zanardi, incidente 2020: archiviata inchiesta su camionista

Il rogo è stato domato dai Vigili del Fuoco, ma l'apprensione resta. In particolare per i danni che l'incendio rischia di aver provocato. In particolare si teme che le fiamme abbiano rovinato i delicati macchinari che sono fondamentali per il completo recupero di Alex Zanardi dall'incidente. Secondo le prime informazioni, a prendere fuoco sarebbe stato l'impianto fotovoltaico installato sul tetto.

LEGGI ANCHE: Zanardi in centro iperbarico a Ravenna, finito primo ciclo di cure

Alex Zanardi, che è bolognese di nascita, si trova a Noventa Padovana proprio in seguito al suo incidente in handbike. Finito contro un camion sulle strade di Pienza, fu inizialmente ricoverato e operato al Policlinico Le Scotte di Siena. Il trasferimento in un centro specializzato di Lecco avvenne quando lo sfortunato campione era ancora in coma farmacologico. Successivamente sottoposto a un ulteriore ricovero al San Raffaele di Milano, a novembre 2020 fu trasferito all'Azienda ospedaliera di Padova. Qui nel gennaio 2021 riprese coscienza.

Alex Zanardi, la villa va a fuoco: possibile nuovo trasferimento (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)
Alex Zanardi, la villa va a fuoco: possibile nuovo trasferimento (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

Nel frattempo, su decisione dei familiari, dopo l'incendio Alex Zanardi è stato trasferito in via precauzionale in un centro medico di Vicenza. Qui potrà continuare a ricevere le cure e l'assistenza che contraddistinguono la sua vita da ormai oltre due anni. Nell'attesa che si prenda una decisione potenzialmente anche più radicale.

VIDEO: Chi è Alex Zanardi

Come spiega 'La Gazzetta dello Sport', infatti, esiste la possibilità che Alex Zanardi non rientri più a casa. È infatti in corso una valutazione meticolosa dei macchinari che lo aiutano nel suo recupero, e che potrebbero anche essere ingenti. In questo caso, perciò, l'atleta emiliano potrebbe trasferirsi in un'altra residenza o addirittura in una struttura specializzata e attrezzata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli