Alfa Romeo Giulia: nuovi gruppi ottici e tecnologia NFT

(Adnkronos) - Nuova Alfa Romeo Giulia cambia nell’estetica e contenuti.

Un nuovo sguardo in perfetto stile Tonale, una nuova identità che rispecchia quanto già visto sul compatto SUV di Arese, la nuova Alfa Romeo Giulia sarà disponibile a partire da febbraio 2023.

Cambia il famoso “ Tribolo” , i gruppo ottici anteriori hanno ora una nuova identità, sulla rinnovata Giulia debutta la fanaleria “3+3” con nuovi fari Full-LED Adaptive Matrix che ricordano nella forma quelli della Tonale ma anche quelli della storica Alfa Romeo SZ Zagato e quelli del concept Proteo.

Gruppi ottici dotati di due tecnologie sofisticate, sulla quattroporte italiana debutta il sistema Adaptive Front Lighting System che offre una regolazione continua dei fari abbaglianti in base alla velocità e alle condizioni di guida e la “Clare-Free High Team Segmented Technology” che rileva automaticamente il traffico frontale anche nel senso opposto di marcia evitando di abbagliare le auto. Maggiore efficienza e maggiore risparmio energetico si traducono anche in un miglior comfort di guida.

Altra novità assoluta è la presenza della tecnologia NFT (acronimo di Non-Fungible-Token), un registro digitale secretato, non modificabile, sul quale vengono riportate le principali informazioni su ogni singola vettura, una feature off-boari distintiva, di immediato utilizzo.

Il registro digitale che riporta i dati sulla vita della vettura, può essere utilizzato come garanzia del buon mantenimento del veicolo, a supporto del valore residuo dell’auto.

Al pari della Stelvio, anche la Giulia sarà disponibile con motore turbodiesel da 160 CV e 210 CV a trazione posteriore o integrale e propulsori turbo benzina da 280 cavalli.

In occasione del lancio del nuovo model year 2023, arriva in gamma la nuova serie speciale Competizione, dotata di cerchi in lega leggera da 21 pollici, impianto audio Harman Kardon, privacy glass, badge Competizione e Alfa Active Suspension. Immancabili i sedili rivestiti in pelle pregiata nera con cuciture rosse.