Alfa Romeo Tonale, le prime foto del modello di serie

redazione@motor1.com (Alberto Pellegrinetti)
Alfa Romeo Tonale, le prime foto in rete

Sono spuntate sul sito di un fotografo e prima che potessero essere cancellate hanno fatto il giro del web

Dopo la presentazione al Salone di Ginevra nel 2019 l'Alfa Romeo Tonale ha iniziato il suo percorso che avrebbe dovuto vederla nascere sul finire del prossimo anno per la commercializzazione del 2021. 

A quanto pare, però, i lavori sono andati avanti molto velocemente, almeno sul piano estetico, tanto che dalla rete sono emerse queste foto relative a un clinic test con le rivali. Si tratta di una procedura a cui tutte le vetture sono sottoposte prima di deliberare la produzione, dando l'occasione ai dirigenti di valutare i dettagli e l'impatto scenico con modelli reali.

Faccia a faccia con le rivali

Dalle foto si vede che intorno alla Tonale ci sono altre vetture appartenenti al segmento, come la Volvo XC40, la BMW X2 e l'Audi Q3. Tutto questo confermerebbe che il test vede protagonista un esemplare con un design molto vicino a quello definitivo, che già sviluppa in maniera significativa i tratti del concept, ora molto più orientati alle necessità della produzione (da notare la presenza del radar alla base del trilobo).

Alfa Romeo Tonale, le foto live
Alfa Romeo Tonale, le prime foto in rete

Questione di scudetto e non solo

Proprio sul frontale si gioca buona parte del futuro successo del nuovo SUV Alfa, come ci ha detto in un'intervista ad Alessandro Maccolini, responsabile design della Tonale: "Noi lo chiamiamo lo scudetto flottante, dal momento che è libero sotto, ai lati e sotto e «tira» in avanti anche parte della porzione anteriore della macchina”.

Resta poi il fatto, confermato da Maccolini, che la Tonale di serie dovrà “differenziarsi rispetto a Giulia e Stelvio".

Le ultime su Alfa Romeo Tonale

Piattaforma e motori

Visto che il debutto è ancora lontano non ci sono informazioni precise sulla tecnica di questo nuovo modello. Tutto quello che sappiamo è che dovrebbe portare su strada un'architettura a motore trasversale e trazione anteriore. 

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo tonale 2020, fist leaked pictures

Questo per dare modo di avere un abitacolo e portabagagli spazioso, a scapito della dinamica di guida, che ha spopolato di recente grazie alla piattaforma Giorgio di Giulia e Stelvio, estremamente raffinata

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale, le prime foto in rete

I motori, quindi, dovrebbero essere tutti 4 cilindri diesel e benzina, con la possibilità dell'ibrido che al momento è in fase di test sulla Renegade. Per il resto dovremmo aspettarci gli ultimi sistemi di assistenza alla guida e la possibilità di averla anche con la trazione integrale