Alfano: Finchè io segretario Fiorito non sarà ricandidato

Roma, 25 set. (LaPresse) - "A Fiorito che va a dire in giro che si ricandida, voglio dire che dica anche con chi sarà ricandidato perché fin quando io sono segretario è certo che io non lo ricandido". Così il segretario del Pdl Angelino Alfano, durante una conferenza stampa, dopo aver incontrato a via dell'Umiltà i segretari e i capogruppo regionali del partito. "Il Pdl non è fatto di tanti Fiorito, noi siamo fatti di un'altra pasta", ha aggiunto. Alfano ha fatto anche un parallelo col caso Lusi: "Lusi - ha detto - ha rubato con il listino bloccato, Fiorito con le preferenze. Se uno è un ladro ruba con qualsiasi sistema elettorale. Non si può attribuire la virtù e il vizio a un sistema elettorale, dipende dalle persone".

"Tutto potrà fare Fiorito tranne che ricandidarsi nel Pdl", ha confermato il capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, ai giornalisti a Montecitorio. "Mi sorprende il suo umorismo pacchiano - aggiunge Cicchitto - che sembra non rendersi affatto conto della grave situazione giudiziaria che lo riguarda".

Ricerca

Le notizie del giorno