Alfano: l'Italia è il secondo partner commerciale della Bulgaria

Dmo/Red

Roma, 10 nov. (askanews) - "Sono particolarmente lieto per l'eccellente livello dei rapporti bilaterali e per l'intensità del dialogo politico. Siamo desiderosi di intensificare le consultazioni politiche anche in vista del prossimo semestre bulgaro di Presidenza dell'Unione Europea". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, al vice Primo ministro e ministro degli Esteri della Bulgaria, Ekaterina Zaharieva, ricevuta alla Farnesina.

"La nostra cooperazione economica è estremamente significativa. Il commercio bilaterale è in crescita costante: l'Italia ormai è il secondo partner commerciale della Bulgaria. Credo peraltro che vi siano ampi margini di rafforzamento, soprattutto in termini di investimenti, considerato l'impegno del Governo bulgaro a promuovere ulteriormente il business climate", ha proseguito Alfano.

Al centro dei colloqui anche la collaborazione nel contesto regionale, con particolare attenzione al processo di integrazione dei Balcani occidentali, alle relazioni con Turchia e Russia e alla gestione dei flussi migratori.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità