Alfonso Signorini, il racconto della malattia vissuta: lacrime in diretta a CR4

Alfonso Signorini malattia, si commuove a CR4

Presenza fissa del nuovo programma di Piero Chiambretti, CR4 – La repubblica delle donne, Alfonso Signorini nell’ultima puntata ha trovato la forza di guardarsi indietro e tornare con la memoria a 7 anni fa quando scoprì di essere affetto da una malattia che gli avrebbe cambiato la vita.

Il direttore di Chi e opinionista ha dapprima ripercorso con Melissa Satta e Elena Santarelli i bei momenti vissuti nelle due stagioni di Kalispera (2010-2011), poi ha raccontato con gli occhi lucidi di come ha vinto la sua battaglia contro la leucemia dopo essersi sottoposto a pesantissimi cicli di chemio.

LEGGI ANCHE: ‘Ho rischiato di morire, dovrò seguire una terapia a vita’, Katia Follesa lontano dalla tv svela la malattia che l’ha colpita

Qualche tempo in una intervista a La Verità ripresa poi da Il Corriere della Sera, il giornalista ha fatto luce sugli attimi prima che i medici gli comunicarono la diagnosi e sui sintomi che lo costrinsero a correre al pronto soccorso.

Alfonso Signorini malattia, come scoprì la leucemia

 “Il 23 dicembre ero in diretta a Kalispera. C’erano ospiti Christian De Sica e Sabrina Ferilli e non smettevo di sudare. A mezzanotte avevo 40 di febbre – ha fatto sapere a La Verità – Terminai la serata e andai al pronto soccorso del San Raffaele. Mi fecero gli esami, mi diedero un antipiretico e mi mandarono a casa. La mattina dopo, vigilia di Natale, mi chiamarono: “ Lei ha una leucemia mieloide, non si muova, ci vediamo il 27 per iniziare le cure”.

Da quel momento, il conduttore e scrittore 54enne prende decisamente la vita con un altro spirito e atteggiamento: “Mi ha fatto scoprire il vero valore delle cose” ha dichiarato il direttore di Chi.

(Fonte Foto@Endemol/Kikapress)