Algeria, morto il capo di stato maggiore della difesa

Mos

Roma, 23 dic. (askanews) - Il capo di Stato maggiore delle forze algerine Ahmed Gaid Salah è morto. Lo ha riferito oggi la rete telvisiva privata Ennahar, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa France Presse.

Salah, dopo le dimissioni del presidente Abdelaziz Bouteflika ad aprile, aveva la superivisione del periodo di transizione dopo il quale è stato eletto presidente Abdelmadjid Tebboune, dieci giorni fa. (Segue)