Algeria, studenti manifestano contro svolgimento presidenziali -2-

Fco

Roma, 3 set. (askanews) - "Nessuna elezione con le bande della mafia", hanno inoltre gridato, respingendo qualsiasi voto organizzato dai collaboratori dell'ex presidente Abdelaziz Bouteflika, che si è dimesso il 2 aprile sotto la pressione di un nuovo movimento di protesta, "Hirak".

Ieri il capo di stato maggiore dell'esercito, il generale Ahmed Gaid Salah, ha chiesto che il decreto di convocazione delle elezioni presidenziali sia pubblicato il 15 settembre, cosa che permetterebbe alla consultazione di svolgersi entro fine anno. (Segue)