Alibaba: titolo ancora giù, dai massimi bruciati 550 mld dollari

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 mag. – (Adnkronos) – Se lunedì il titolo aveva 'sbandato' (arrivando a perdere fino al 9,4% nel giro di pochi minuti) per un malinteso su un presunto arresto del fondatore Jack Ma, Alibaba conferma il suo periodo negativo anche nella seduta odierna, con un calo a Hong Kong del 3,74% a 96,55 dollari locali. A questi valori il calo dai massimi di ottobre 2020 (quando il titolo del colosso dell'e-commerce aveva sfiorato quota 300 dollari) è pari a due terzi: in pratica sono andati bruciati circa 550 miliardi di dollari, perdite che hanno notevolmente 'raffreddato' l'entusiasmo degli investitori stranieri.

Il calo quasi ininterrotto coincide chiaramente con la progressiva uscita di scena del fondatore Jack Ma che ha lasciato il board di Alibaba nel 2020 ed è stato costretto a fermare nel novembre 2020, alla vigilia dello sbarco in borsa, l'Ipo di Ant Group, la fintech del gruppo. La speranza degli investitori di Alibaba – mentre Jack Ma è virtualmente scomparso dai radar – è che le autorità di Pechino, alle prese con un preoccupante rallentamento dell'economia causa Covid, allentino la morsa sulle tech company, in particolare su quelle quotate negli Stati Uniti, così da rilanciare la spesa privata.

Nel frattempo, segnala il Financial Times, il gruppo cambia la sua strategia e, dopo avere assecondato in questi anni i consumatori affluenti di Pechino e Shanghai, ora punta a quelli di città più 'marginali' (anche se si tratta di un mercato stimato in oltre 900 milioni di consumatori). Lo fa con l'offerta dei Deals, che include prodotti più 'abbordabili' della sua piattaforma Taobao, e grazie alla quale il gruppo fondato da Jack Ma spera di arginare la progressiva erosione della propria quota di mercato ecommerce in Cina, scesa lo scorso anno – secondo la società eMarketer – sotto il 50%, con un calo di circa 30 punti rispetto al 2015. La scommessa dei Taobao Deals è quella di offrire prodotti conosciuti a prezzi convenienti, visto che si tratta di beni fuori commercio o venduti da un brand ad hoc, che non intacca l'immagine le vendite del marchio mainstream. Dal canto suo Alibaba aggiunge coupon ai clienti dei Deals, così da permettere alle aziende di accedere a nuovi acquirenti senza abbassare i prezzi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli