Alimentare, Bellanova: diciamo no al falso cibo

Gci

Roma, 12 ott. (askanews) - "Diciamo no al falso cibo! Anche per questo sosteniamo con convinzione in Europa la necessità di rendere obbligatoria l'origine delle materie prime degli alimenti in etichetta. Solo così si costruisce un'alleanza tra produttori e cittadini. Per noi la trasparenza è un diritto e va garantito".

Così la Ministra delle politiche agricole Teresa Bellanova commenta la raccolta di 1,1 milioni di firme sulla petizione di Coldiretti per estendere l'obbligo di indicare l'origine in etichetta a tutti gli alimenti con la petizione europea "Eat original! Unmask your food".