Alimentazione a 60 anni: come funziona la dieta della menopausa

alimentazione a 60 anni
alimentazione a 60 anni

Quando si arriva ai 60 anni, entrano in gioco diversi cambiamenti e fattori che riguardano l’aspetto fisiologico e ormonale. Le donne vivono incontro al periodo della menopausa e per contrastarla possono seguire una alimentazione che sia sana e naturale a base di una serie di cibi adatti a loro.

Alimentazione a 60 anni: errori

Gli over 60 sanno molto bene quanto sia importante nutrirsi bene e che un buon benessere psicofisico parte proprio dalla tavola. Per questa ragione l’alimentazione a 60 anni si compone di una dieta equilibrata e sana in modo da non incappare in errori che solitamente si è soliti commettere. Il menù deve essere il più possibile bilanciato, anche per favorire la digestione.

Concedersi qualche strappo alla regola è assolutamente possibile, a patto però di seguire un regime che sia sano ed equilibrato al tempo stesso, oltre che particolarmente nutriente. È bene evitare tutti quei prodotti dannosi, come bevande gassate, alcolici e birra che fanno alzare la pressione e non sono salutari da assumere.

I grassi e gli zuccheri in eccesso, come fritti e condimenti vari, non solo non riescono a nutrire, ma appesantiscono anche eccessivamente, oltre ad aumentare i livelli di colesterolo e di zucchero nel sangue. Fondamentale, nell’alimentazione a 60 anni, rispettare la stessa routine con orari sempre uguali in modo da non alterare l’organismo. Un menù composto soltanto da cibi freddi e pasti rapidi non aiuta a nutrire l’organismo nel modo giusto.

Come sempre, il benessere comincia dalla tavola con i cinque pasti così suddivisi: colazione, pranzo e cena, compreso i due spuntini di metà mattina e pomeriggio. Non bisogna dimenticare di idratarsi con acqua naturale, tè, infusi e anche tisane, senza esagerare con la frutta che è molto calorica. Concedersi uno strappo alla regola, come un gelato o un bicchiere di vino è assolutamente concesso.

Alimentazione a 60 anni e menopausa

Nella vita di ogni donna, arriva un momento come la menopausa che coincide con cambiamenti fisiologici e ormonali che avvengono nel corpo e nell’organismo. In questa fase, dove si hanno vampate di calore e sudorazioni notturne, oltre ai cambiamenti di tipo fisico, si assiste anche a un cambio nell’alimentazione a 60 anni che varia.

In questa fase, per stare bene e riuscire a rafforzare la muscolatura ossea per non rischiare di soffrire di osteoporosi, diventa importante consumare alimenti sani ed equilibrati. Bisogna porre particolare attenzione agli alimenti ricchi di calcio, come latte, formaggi, yogurt, optando per le versioni magre e con pochi zuccheri.

Sulla tavola bisogna portare le verdure a foglia verde, i legumi che sono ricchi di fibre, utili per favorire una buona digestione, ma anche il transito intestinale e, quindi, l’evacuazione, insieme a semi di sesamo o frutta in guscio, ecc. Il calcio non è il solo elemento di cui si necessita, ma anche la vitamina D da assumere attraverso il pesce, le uova, la carne rossa, ecc.

L’apporto della vitamina K2, presente in uova, carni e pollame, è fondamentale per le ossa e la muscolatura che, con l’avanzare dell’età, tende a indebolirsi. L’apporto di magnesio aiuta a contrastare l’ansia, le vampate di calore, tutti sintomi della menopausa. Tenere sotto controllo il peso, fare una attività fisica moderata ogni giorno sono aspetti da integrare nell’alimentazione a 60 anni.

Alimentazione a 60 anni: integratore dimagrante

Considerando che seguire una alimentazione equilibrata che aiuti a perdere peso può essere difficile a 60 anni, è possibile richiedere il supporto di un integratore che sicuramente facilita il dimagrimento aiutando a stare in forma in modo sano. Aloe Vera Ultra è il tipo di integratore alimentare adatto in quanto naturale e consigliato dai massimi esperti per le sue proprietà.

Un integratore di origine italiana che brucia le calorie e gli adipe di grasso in eccesso, anche senza sottoporsi a ore di allenamento. Rafforza il processo metabolico favorendo così una buona digestione e una assimilazione digestiva degli alimenti, ha potere saziante e depurante nei confronti del fegato, i reni e anche l’intestino.

Proprio grazie ai suoi principi attivi 100% naturali e ai suoi benefici abbinati alla dieta, è riconosciuto come il miglior integratore naturale del momento.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui

Un integratore raccomandato perché efficace e si distingue da altri prodotti del genere presenti in commercio perché privo di sostanze nocive e non causa controindicazioni o elementi collaterali. All’interno di questo integratore sono presenti componenti come l’aloe vera, le cui foglie donano maggiore energia, oltre a stimolare il metabolismo aiutando nel processo digestivo e il tè verde che scioglie i grassi, e indicato da assumere durante il giorno perché ha potere depurante.

Una o due compresse dopo i pasti sono la posologia più indicata, ma è comunque bene attenersi alle indicazioni dell’esperto per la posologia maggiormente indicata.

Aloe Vera Ultra si ordina soltanto sul sito ufficiale del prodotto per non andare incontro a imitazioni e si compila il modulo con i propri dati attendendo la chiamata dell’operatore per l’evasione dell’ordine. Ha un costo in offerta di 4 confezioni a 49,90€ invece di 200 con pagamento tramite Paypal, la carta di credito o i contanti al corriere alla consegna in massimo 2 giorni lavorativi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli