Alitalia, incontro al Mise: "Volontà è confermare vettore nazionale"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Avanti con un vettore nazionale del trasporto aereo. E' la conferma che arriva oggi dal governo nel corso del vertice al Mise che ha affrontato l'emergenza Alitalia. A indicarla è una nota congiunta, diffusa al termine della riunione, dai ministri dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e delle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Giovannini. Alla riunione hanno partecipato per il Mef, il capo di gabinetto Giuseppe Chiné e il direttore generale del tesoro Alessandro Rivera.

“Abbiamo valutato la possibilità - sottolineano Giorgetti e Giovannini - di portare avanti il progetto Ita ed espresso la volontà di confermare un vettore nazionale del trasporto aereo. La procedura presuppone il coinvolgimento del Parlamento, che dovrà esprimersi sul piano industriale di Ita e della Commissione europea alla quale saranno presentate proposte per la risoluzione delle questioni ancora aperte”.

La prossima settimana è prevista una riunione in collegamento tra i ministri Giancarlo Giorgetti, Enrico Giovannini, Daniele Franco e la commissaria europea Margrethe Vestager.