Alitalia, Carrara (Fi): Conte e Patuanelli in vicolo cieco

Pol/Vlm

Roma, 26 nov. (askanews) - "Il M5S, sin dal Governo Conte 1, ha sempre sostenuto non solo la possibilità, ma addirittura la certezza di una soluzione di mercato per Alitalia. Di Maio, quando era ministro al Mise, ha sempre ostentato sicurezza sulla presenza di parecchi partner privati per rilanciare Alitalia: c'era addirittura l'imbarazzo della scelta. Oggi, invece, Conte e Patuanelli sono costretti ad ammettere che sono in un vicolo cieco, che una soluzione di mercato non c'è e che, aggiungiamo noi, forse non c'è mai stata". Lo afferma il responsabile industria di Forza Italia, Maurizio Carrara.

"Il piano grillino per Alitalia - continua Carrara - era tutto un bluff, una presa in giro, un continuo rinvio per non decidere di assumersi le proprie responsabilità. L'Alitalia è un asset strategico per il paese, per cui chiediamo al governo di portare in Parlamento il dibattito su questo dossier che è stato quasi secretato dalla maggioranza; occorre che il governo instauri un tavolo concertato con le opposizioni, con la volontà di ascoltare e di lavorare insieme in maniera costruttiva per il bene del paese".