**Alitalia: cda Ita approva piano industriale con modifiche chieste da Ue**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 lug. -(Adnkronos) – Il Cda di ITA Spa ha approvato oggi le linee del Piano Industriale 2021-2025, illustrato dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale Fabio Lazzerini. Lo riporta una nota della società che spiega come "il progetto industriale include le variazioni richieste dalla Commissione Europea nel corso delle interazioni dei mesi scorsi con il Governo italiano".

Oggi, infatti, "la Commissione europea ha inviato alle Istituzioni italiane una lettera nella quale ha valutato positivamente il Piano Industriale di Ita, come modificato a seguito delle interlocuzioni avvenute, la cui sostenibilità è stata confermata anche da pareri di congruità rilasciati dagli advisor indipendenti Mediobanca e Kearney".

Il piano, si ricorda, recepisce una serie di elementi di discontinuità a iniziare dal fatto che "ITA potrà acquisire tramite una negoziazione diretta con Alitalia in Amministrazione Straordinaria gli asset necessari per gestire il settore volo". Inoltre "il brand Alitalia sarà ceduto attraverso una gara pubblica, bandita e gestita da Alitalia in Amministrazione Straordinaria, alla quale ITA parteciperà" in quanto lo ritiene "elemento imprescindibile nella realizzazione del suddetto Piano". (segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli