Alitalia, Delrio: Contiamo di non vendere compagnia spezzettata

redazione web
Alitalia, Delrio: Contiamo di non vendere compagnia spezzettata

"Contiamo di provare a trovare un compratore che mantenga il valore dell'azienda il più possibile intatto", cioè che non la compri "spezzettata". Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, parlando di Alitalia a Unomattina, su Rai1.

"Basta fare conversazione su Alitalia da bar dello sport, i commissari faranno il loro lavoro", ha sottolineato il ministro dello sviluppo Economico, Carlo Calenda, parlando con i giornalisti a Montecitorio.  "Credo che i commissari si siano incontrati oggi. Stanno lavorando. Adesso l'Alitalia è in amministrazione straordinaria, è  stata dotata di questo prestito Ponte - spiega -  commissari devono fare un programma di lavoro e al contempo, entro 15 giorni devono aprire a manifestazioni di interesse con un 'bando' che, però, è un termine improprio. Questo è il loro lavoro, questo è quello che succede da domani".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità