Alitalia, Fi: compagnia condanna alcune regioni all'isolamento

Pol/Vep

Roma, 2 mar. (askanews) - "Alitalia ha intrapreso per l'emergenza coronavirus interventi su 38 rotte nazionali e internazionali cancellando tra l'altro alcuni voli sulla tratta Genova-Roma. La Compagnia di bandiera condanna così all'isolamento alcune regioni, impegnate nel fronteggiare il Coronavirus, e abbandona i passeggeri, anziché garantirne la sicurezza e il diritto alla mobilità. Come segnalato già dal senatore Rossi al ministro Delrio nel 2015, il caso di Genova e della Liguria, sempre più isolate dal resto d'Italia e oggi ancor di più dopo il crollo di Ponte Morandi e le gravi difficoltà per infrastrutture colabrodo, è diventato insostenibile e ci pone ormai senza alcun dubbio nella situazione di una mancanza di continuità territoriale con il resto del Paese. Il ministro De Micheli non può continuare a voltarsi dall'altra parte, venga in Commissione e spieghi la situazione. I liguri ne hanno diritto". Lo scrivono in una interrogazione urgente al ministro ai Trasporti i deputati Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco di Forza Italia.