Alitalia: Foti (Fdi), 'bene intervento Fico, Camera non è opificio a servizio Governo Draghi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 nov. (Adnkronos) – "Che il Governo Draghi stia abusando oltre ogni ragionevole limite del decreto legge, è nei fatti. Così pure è per il sistematico ricorso al voto di fiducia richiesto per convertire i decreti legge, il che consente una qualche modifica solo a quel ramo del Parlamento in cui l’esame del provvedimento è iniziato. Ma che il Governo abbia impedito alla Camera di potersi esprimere, in occasione della conversione del decreto legge in materia di trasporti, disponendo delle dovute ed adeguate informazioni rispetto alle procedure pendenti o instaurande a livello europeo, è atto di gravissima irresponsabilità politica e di censurabile arroganza istituzionale". Lo afferma Tommaso Foti, vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, dopo la lettera scritta dal presidente della Camera, Roberto Fico, a quello del Consiglio, Mario Draghi.

"L’idea malsana che il Parlamento debba essere supino e prono al Governo -aggiunge l'esponente di Fdi- non può trovare ulteriore occasione di affermazione. Bene ha fatto il presidente Fico a richiedere, almeno in questo occasione dopo avere taciuto in altre parimenti gravi, al presidente Draghi di rispettare ruolo e funzione della Camera dei deputati che non è un opificio di voti al servizio del Governo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli