Alitalia, Gelmini: governo rinvia, Conte silente

Pol/Vlm

Roma, 18 dic. (askanews) - "Sulla vicenda Alitalia il ministro Patuanelli è preoccupato, ma ammette con estrema leggerezza che - dopo mesi e mesi di crisi - non è stato ancora individuato l'acquirente interessato al salvataggio della nostra compagnia di bandiera. Il ministro per lo Sviluppo economico non esclude l'intervento dello Stato ma, di fatto, non indica una rotta da seguire. Anche in questo caso il governo rinvia il problema più in avanti, prova a mettere la polvere sotto al tappeto. E il premier Conte assiste silente, mentre un altro strategico asset del nostro Paese rischia un fragoroso tracollo". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.