Alitalia, Mul (Fi): voucher voli cancellati degni di Tot truffa

Pol/Arc

Roma, 23 giu. (askanews) - "Una gigantesca truffa si sta consumando a danno dei cittadini italiani da parte di Alitalia guidata - si fa per dire - dal commissario Leogrande e dal fido direttore generale Zeni. Chiunque infatti provi a prenotare e ad acquistare voli in partenza dall'Italia per le principali destinazioni intorno al mondo ad agosto trover non solo immediata disponibilit ma anche possibilit di acquisto istantaneo. Peccato che proprio ad agosto Alitalia non sar in grado di garantire i voli che attualmente vende come se certamente ci saranno". Lo afferma, in una nota, Giorgio Mul, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato.

"A causa dell'emergenza Covid-19, infatti, le compagnie aeree di tutto il mondo hanno dovuto se non azzerare ridurre anche dell'80-90% i voli. Ad agosto - prosegue - non andr molto meglio tanto che la ripresa del traffico sar nell'ordine del 40-50%. Non per tutti, sicuramente non per Alitalia che invece garantisce la piena operativit di tutti i voli nel mese di agosto e cio nel mese delle vacanze che si spera gli italiani riusciranno a fare: ad esempio continua la vendita dei biglietti aerei anche da e per l'aeroporto di Linate chiuso da molto tempo e di certo non in procinto di riaprire".

"Che cosa succeder? Quello che magari gi accaduto fino ad adesso e cio: cancellazione del volo a ridosso della partenza e non rimborso, ma - osserva - rilascio di un voucher per poter acquistare un volo diverso (pratica giustamente condannata dall'Enac). Se non una truffa poco ci manca soprattutto perch, ribadisco, l'Alitalia al pari delle compagnie aeree di tutto il mondo sa gi adesso che ad agosto non potr mai garantire il numero di voli e posti che attualmente vende sul proprio sito e su tutte le piattaforme. Bisogner intervenire immediatamente perch cessi, con il rimborso immediato dei passeggeri che sono gi caduti in quello che un tranello degno di 'Tot truffa', questo raggiro ai danni degli italiani. Su questa vicenda il ministro Patuanelli ha assicurato oggi un immediato intervento dopo la segnalazione di Forza Italia che per rischia di essere gi tardivo".