Alitalia, Mulé (Fi): decreto inutile, allunga solo agonia

Luc

Roma, 7 gen. (askanews) - "Il decreto Alitalia è un provvedimento inutile, non fa altro che allungare l'agonia, essendo privo di un vero piano industriale. Questo governo si muove in totale continuità con quello precedente, facendo uno spezzatino. Per Alitalia ci vuole una cura da cavallo che valorizzi le professionalità interne, anche pensando ad una public company che aiuti i dipendenti a diventare ad esempio azionisti, avendo chiaro dove si vuole portare l'azienda, cioè ad essere un vero player globale nell'ambito del trasporto. Alitalia non è soltanto un vettore aereo ma è una calamita di investimenti per chi deve venire in Italia e alimenta e mette in moto una serie di contesti produttivi che girano intorno al vettore aereo, a cominciare dal turismo ma non solo". Così Giorgio Mulè, deputato di FI e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, in una dichiarazione ai tg.