Alitalia: ok unanime del Cdm al pagamento degli stipendi di aprile

·1 minuto per la lettura

 

AGI - Il Consiglio dei ministri ha autorizzato all'unanimità il pagamento degli stipendi di aprile per i lavoratori di Alitalia, senza il via libera preventivo della Commissione europea. L'iniziativa è stata adottata su proposta del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti. 

Lo stanziamento dovrebbe essere pari a circa 50 milioni di euro, anche se nel provvedimento non sarebbe quantificato l'esatto ammontare.

In mattinata si era svolto un incontro tra Filt Cgil,  Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ttrasporto aereo con i commissari della compagnia. I commissari, hanno riferito i sindacati, stanno lavorando, di concerto con il Mise, allo sblocco dell'ultima tranche di ristori Covid previsti dal dl Rilancio, risorse necessarie per il prosieguo delle attività  aziendali, inclusa  l'erogazione delle retribuzioni.