Alitalia, Pedica (Pd): governo eviti ennesima macelleria sociale

Mda

Milano, 2 nov. (askanews) - "No all'ennesima macelleria sociale in Alitalia. Il governo e le istituzioni locali si attivino subito per salvaguardare i posti di lavoro di chi in questi anni ha già pagato un prezzo altissimo per gli errori gestionali del passato". Lo ha affermato Stefano Pedica del Pd. "Il cda di Lufthansa proporrà a Ferrovie e al governo l'acquisto del 20 per cento circa del pacchetto azionario della compagnia pretendendo in cambio un taglio di 2800 posti di lavoro - ha sottolineato Pedica - Ma il governo e tutte le istituzioni locali non possono accettare passivamente un altro piano lacrime e sangue. Devono dare garanzie ai dipendenti, evitando di tenere sulle spine centinaia di famiglie che chiedono di sapere quale sarà il loro futuro".