Aliyev: pronti a normalizzare con Erevan se "forze sane" al governo

Fco

Roma, 20 nov. (askanews) - Il governo di Baku è pronto a normalizzare le sue relazioni con Erevan qualora "forze sane" salissero al potere in Armenia. Lo ha detto il presidente dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev. Al momento però, ha chiarito il presidente Aliyev, "in Armenia c'è una profonda crisi interna". Il presidente azerbaigiano ha detto che la dichiarazione trilaterale sul cessate-il-fuoco per il conflitto del Nagorno-Karabakh corrisponde "pienamente" agli interessi del suo Paese.