Alla Camera stop alla carta, atti parlamentari solo digitali

Gal

Roma, 3 ott. (askanews) - La Camera dei deputati compie un primo passo verso il risparmio della carta. La Giunta per il Regolamento ha infatti deciso di procedere alla "dematerializzazione degli atti parlamentari che nasceranno solo in modalità digitale".

Si tratta di un grosso numero di fascicoli e documenti, progetti di legge, emendamenti, dossier, e tutto il materiale che viene prodotto quotidinamente per l'attività parlamentare che fino ad oggi veniva prima stampato in forma cartaceo e poi reso disponibile sul sito della Camera.