Alla guida con due cellulari in mano: multato

E’ stato scoperto a utilizzare due cellulari mentre era alla guida della sua auto, multa e 5 punti in meno nella patente per un 58enne barese. A raccontare l’incredibile infrazione ci ha pensato La Repubblica.

L’uomo, secondo quanto emerso, era alla guida della propria Renault Clio quando, fermato da alcuni agenti della polizia locale di Bari in borghese, è stato sorpreso con ben due cellulari in mano. Il primo era utilizzato per chattare, il secondo invece per una chiamata. Gli agenti, senza parole, hanno scritto sul verbale che l’uomo faceva “uso durante la guida di due apparecchi telefonici, impegnando per il loro utilizzo le due mani”.

GUARDA ANCHE - Pagamento elettronico: sanzioni e commissioni

Multa da 165 euro, ridotta a 115 se pagata entro 5 giorni, e cinque punti in meno sulla patente per l’uomo che però non è stato l’unico ad essere multato nel capoluogo pugliese nelle ultime ore. Sono stati infatti 23 gli automobilisti sorpresi con cellulari alla guida e sanzionati. Un deterrente importante, visto che "la distrazione per l'indebito utilizzo dei telefonini - spiega il comandante della Locale, Michele Palumbo - è statisticamente diventata la prima causa di sinistri stradali con lesioni gravi o mortali".