Venezia 79, Catherine Deneuve con la bandiera dell'Ucraina

(Adnkronos) - "Sono molto consapevole di ciò che succede nel mondo e per questo ho voluto indossare la bandiera del'Ucraina. Ogni giorno mi auguro in cuor mio che la guerra finisca, che le cose si risolvano. Ma non ho una dichiarazione precisa da fare sull'Ucraina: non vorrei che le mie parole fossero travisate". Lo ha detto Catherine Deneuve, diva leggendaria del cinema francese, intervenendo alla Mostra del Cinema di Venezia, dove questa sera, in occasione della cerimonia inaugurale, riceverà il Leone d'oro alla carriera.

L'attrice si è presentata in conferenza stampa elegantissima come sempre, con un abito viola scuro, dove spiccava poco sotto il bavero la bandiera ucraina con i suoi colori blu leggero e giallo. E' stata la stessa Deneuve a chiedere alla moderatrice Alessandra De Luca di far presente ai giornalisti di indossare il vessillo dell'Ucraina. Un gesto da lei, poi, commentato così: "sono orgogliosa di questa bandiera, sono solidale con il popolo ucraino".

(di Paolo Martini)