Alla scoperta del Salento insieme ai Boomdabash: «La nostra guida come speranza per il futuro»

Prima della prossima hit estiva, i Boomdabash sono in libreria con una guida speciale alla loro terra d’origine. In ‘Salentu d’amare’ (DeAgostini) ci sono il mare, il sole e il vento secondo tradizione, ma anche cibo, tradizioni e ovviamente musica. “L’idea è nata prima della pandemia – esordisce Biggie – Volevamo fare un tributo al Salento, una terra che come Boomdabash abbiamo portato come un bandiera nei nostri vent’anni di carriera. Leggere il nostro libro significa anche sognare sul futuro di questa terra, significa avere speranza. Non è una guida definitiva: questa è la nostra guida, racconta come i Boomdabash hanno vissuto il Salento. E il tentativo è rendere giustizia alla totalità delle bellezze di questa terra”. Tra esse non può mancare la musica: “Da sempre si è utilizzata come medicina e nella storia ha aiutato veramente i ragazzi anche a trovare una via d’uscita da tante situazioni spiacevoli”. Intervista di Paola Maria Farina