Alla Taoyuan Veterans Home va in scena uno spettacolo molto sexy ma qualcuno ha storto il naso

Un frame dello strip
Un frame dello strip

Uno spogliarello sexy in una casa di riposo per veterani a Taiwan alla faccia della Cina che vorrebbe invadere l’isola: è polemica però sulla scelta del luogo in cui fare quello spettacolo: alla Taoyuan Veterans Home va in scena uno spettacolo molto sexy ma qualcuno ha storto il naso perché la residenza è gestita dal governo. E quel filmato che mostra una giovane ragazza intenta a mettere in scena uno spogliarello sexy, invece di dare beneficio agli anziani ex soldati presenti in struttura ha dato fastodio a molti, tanto che i social sono esplosi.

Spogliarello sexy nella casa di riposo

La Rsa in questione si trova nella città di Taoyan ed è una residenza gestita dal governo. Il Mid-Autumn Festival è una ricorrenza molto sentita e per l’occasione l’amministrazione ha deciso di fare un regalo speciale agli anziani ospiti: una stripper che ha mandato le coronarie dei veterani alle stessa quota dei caccia j-20 che volteggiano vicino ai cieli dell’isola. Quando le immagini hanno iniziato a circolare sui social si sono levate polemiche feroci nel Paese asiatico.

L’amministrazione incolpa la ragazza

Essendo residenza dal governo che si occupa del personale dell’esercito in pensione i media hanno puntato il dito contro la scelta. Ad onor del vero la struttura si è poi scusata per l’accaduto, accusando a sua volta la ballerina, colpevole di essere andata oltre “quanto pattuito”. Cioè? Avrebbe palpato i pazienti e permettendo agli anziani di toccarla a loro volta.