Alla Tate Modern di Londra, una statua che rappresenta la schiavitù perpetrata sui neri

Una fontana di 13 metri è stata inaugurata nella Turbine Hall della Tate Modern di Londra. "Fons americanus", la fontana d'America, è il nome scelto dall'artista afroamericana Kara Walker che l'ha realizzata. "Proviamo a sovvertire il concetto di monumento pubblico"