Alla vista della pattuglia un 22enne scappa e per 20 minuti semina il panico in carreggiata

Alla vista della polizia un 22enne fa inversione e fugge in autostrada
Alla vista della polizia un 22enne fa inversione e fugge in autostrada

Arriva dalla Sicilia la notizia di un giovane che tenta una rocambolesca fuga in autostrada contromano e che la polizia alla fine ferma dopo un inseguimento durato 20 minuti. Alla vista della pattuglia un 22enne scappa e per quasi mezzora semina il panico in carreggiata prima di essere fermato in via Nicoletti a Palermo. La fuga dalle forze dell’ordine sull’autostrada che congiunge Palermo a Mazara del Vallo ha creato momenti di vero terrore, visto che il 22enne che aveva a bordo del suo Honda Sh anche una ragazza avrebbe potuto innescare incidenti di grave entità.

Tenta la fuga in autostrada contromano

Per eludere il controllo il giovane ha fatto improvvisamente inversione e ha percorso diversi chilometri contromano nel tentativo di sfuggire alla pattuglia. Dopo aver percorso a velocità elevatissima due gallerie di Isola delle Femmine il ragazzo è uscito dallo svincolo di Tommaso Natale a Palermo ma gli agenti della polizia stradale, sottosezione Autostrade, lo hanno bloccato in via Nicoletti.

Provvedimenti durissimi e ragazza in lacrime

Per lui una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, una sanzione di circa 3mila euro, sequestro del veicolo e ritiro della patente di guida in corso di validità con contestuale decurtazione di 40 punti. La ragazza, visibilmente spaventata e piangente, ha spiegato di aver cercato di fermare il guidatore e di indurlo a ragionare.