Allarme bomba, evacuata moschea di Colonia

webinfo@adnkronos.com

La Moschea centrale di Colonia, la più grande della Germania, è stata evacuata a seguito di un allarme bomba. A darne notizia è stato il portavoce della polizia della città. La moschea, gestita dal Ditib, Unione turco-islamica per gli affari religiosi, è oggetto di un'indagine della polizia dopo essere stata evacuata già a giugno per un altro allarme bomba. La moschea, una delle più grandi d'Europa, è stata ufficialmente inaugurata a settembre in presenza del presidente turco Recep Tayyip Erdogan.