Allarme Lombardia, record di nuovi contagi da inizio pandemia

·2 minuto per la lettura
(Photo by Alessandro Bremec/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Alessandro Bremec/NurPhoto via Getty Images)

Sono 12.955 i nuovi positivi in Lombardia, record assoluto in Regione dall'inizio della pandemia, con 205.847 tamponi per un tasso di positività in crescita del 6.2% (ieri 5,7%). È quanto emerge dal report giornaliero reso noto dalla direzione Welfare della Regione, che sottolinea tuttavia come i dati siano ancora da zona bianca.

"I dati del monitoraggio settimanale confermano, anche per la prossima settimana, la zona bianca per la Lombardia. Di fatto, poi, anche nella nostra regione, come previsto dalla norma che sarà inserita nel nuovo Decreto Legge che il Governo si appresta a varare, si dovrà usare la mascherina all'aperto". Lo annuncia il presidente di Regione Attilio Fontana, commentando da un lato i dati del monitoraggio settimanale, che domani saranno analizzati dalla cabina di Iss e Ministero della Salute; dall'altro l'esito della Conferenza Stato-Regioni, da poco terminata, con oggetto il nuovo Decreto Legge contenente 'Misure Covid-19'.

VIDEO - Un chip sottopelle per avere il Green pass sempre con sé: la proposta di un’azienda svedese

Oltre a registrare il boom di contagi, la Regione vede un'incidenza negli ultimi 7 giorni a 513 su 100mila abitanti. Salgono i ricoveri in reparto, +56, per un totale di 1.408: la percentuale di occupazione dei posti letto passa al 13,8%, sotto la soglia del 15% indicata per il passaggio di fascia. Il totale dei posti liberi è di 10.237. Sopra la soglia le terapie intensive, al 10,6%, ma in calo nelle ultime 24 ore: con -2, i ricoveri totali sono 162 su un totale di posti liberi di 1.530.

In continua crescita anche la diffusione della variante Omicron che colpisce circa il 40% dei nuovi positivi al covid. Al momento, però, i ricoverati con variante Omicron in Lombardia sono solo 6, nessuno dei quali in terapia intensiva, pari al 2%. In tutte le province lombarde, tranne quella di Sondrio, la variante delta ha soppiantato l'alpha e rimane quella più diffusa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli