Allarme maltempo a Roma: allagamenti e alberi caduti in tutta la città

maltempo roma

Nel pomeriggio di domenica 1 settembre, a Roma, il maltempo ha causato numerosi disagi in tutta la capitale. Tantissime le segnalazioni ai vigili del fuoco riguardo ad allagamenti, alberi abbattuti e rami caduti sulle strade. La situazione più critica è stata in via Appio Claudio, dove un pino marittimo si sarebbe appoggiato su un altro albero. Quest’ultimo sarebbe poi precipitato sulla strada. I vigili del fuoco, infine, sono stati impegnati a liberare un sottopassaggio allagato in via Appia bis, in direzione di Frascati. Vediamo la situazione in queste ore.

Maltempo a Roma, i disagi

L’allerta per il maltempo a Roma era stata lanciata dalla Protezione Civile dalle ore 15 alle ore 17:30 di domenica 1 settembre. Infatti, un violento nubifragio ha colpito la capitale causando l’allagamento di molti sottopassi. Anche alcune piante sono cadute sulle strade e diversi rami sono precipitati a terra. Al civico 223 di via Appio Claudio, quartiere Cinecittà, un pino marittimo si sarebbe appoggiato su un altro albero, che sarebbe poi precipitato sulla carreggiata. Il tratto stradale è rimasto chiuso per alcune ore mentre i vigili del fuoco liberavano il passaggio. Sul posto hanno collaborato anche un’autoscala e una gru. Infine, il sottopasso ferroviario di via Ettore Fieramosca è rimasto allagato. Non si registrano feriti.

I danni

Passato il temporale, però, inizia la conta dei danni. Su via Felice Anerio, ad esempio, brilla una luce Verde: “possibili difficoltà di circolazione in prossimità di via Alfonso Rendano a causa presenza di alberi sulla carreggiata”. Inoltre, necessaria la prudenza anche in via Giovanni Zanardini a Talenti e in viale delle Province in direzione di piazza Bologna.