Allarme Onu, 5 miliardi di persone rischiano di rimanere senza acqua

Nel 2020 due miliardi di persone vivevano in paesi in cui è difficile trovare acqua potabile, 2,3 miliardi non disponevano invece dei servizi igienici di base. La situazione è destinata però a peggiorare.

L’allarme arriva dall'agenzia dell’Onu Omm (Organizzazione mondiale della meteorologia), nel rapporto sullo stato della crisi idrica nel mondo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli