Allarme Oxfam: a "poveri 3 dollari all'anno contro cambi clima" -6-

Ihr

Roma, 23 set. (askanews) - "Il nuovo governo Conte ha dichiarato l'ambizione di siglare un Green New Deal, che possa contrastare l'emergenza climatica. Ebbene chiediamo di passare presto dalle parole ai fatti, senza rinviarne l'adozione e trovando le coperture finanziarie adeguate. Contemporaneamente chiediamo all'Italia di giocare un ruolo di primo piano nel combattere la crisi climatica anche a livello globale, destinando adeguati contributi al finanziamento del Fondo per il Clima e di strumenti bilaterali e multilaterali di adattamento al cambiamento climatico", ha sottolineato Bacciotti.

Oxfam aderisce e sostiene la Settimana Globale di Azione per il clima che culminerà il prossimo 27 settembre con il 3° Global Strike For Future, la manifestazione che in tutto il mondo e in tante piazze italiane chiederà interventi immediati per contrastare gli effetti del cambiamento climatico. Un lavoro di sensibilizzazione sul tema, che Oxfam realizza in tante scuole italiane formando docenti e studenti perché si facciano interpreti a loro volta di azioni di cambiamento sui temi della sostenibilità ambientale e dello sviluppo sostenibile.

Un processo che sino ad oggi ha coinvolto migliaia di studenti che parteciperanno a dicembre al prossimo Meeting dei Diritti Umani 2019 a Firenze dedicato al tema e alla Marcia per il Clima che nel maggio 2020 porterà migliaia di studenti per le strade di 12 città italiane e 11 paesi europei.