Allarme Oxfam: a "poveri 3 dollari all'anno contro cambi clima" -2-

Ihr

Roma, 23 set. (askanews) - E' l'allarme lanciato oggi da Oxfam, organizzazione che lotta contro le disuguaglianze, in occasione dell'inizio del Climate Summit delle Nazioni Unite a New York, attraverso un nuovo rapporto che pone l'accento in particolare sulla catastrofe climatica che sta devastando il Mozambico e il Corno d'Africa. Un'area già poverissima dove milioni di persone subiscono l'alternarsi e le conseguenze di siccità prolungate e cicloni distruttivi.

Milioni di persone in Africa sono a rischio di carestie e malattie, se i leader mondiali, riuniti da oggi a New York, non interverranno immediatamente per invertire la rotta, colmando il divario tra gli obiettivi fissati nell'accordo di Parigi nel 2016 e i pochi progressi realizzati sino ad oggi. (Segue)