Allasia (Piemonte): "Transumanza opportunità per aree rurali e montane"

·1 minuto per la lettura

"Non potevamo non aderire a questo accordo di partenariato. Questo progetto servirà ad ampliare, attraverso interventi integrati di sistemazione, recupero, e accessibilità dei sentieri della transumanza, le opportunità di promozione e valorizzazione di molte aree rurali e di montagna". Così Stefano Allasia, presidente del consiglio regionale del Piemonte, in occasione della firma dell'accordo di partenariato “Parchi, pastori, transumanze e grandi vie delle civiltà”, iniziativa nell’ambito del progetto Parcovie 2030 all’interno del programma Terre Rurali d'Europa della programmazione europea Agenda 2030.

"In Piemonte - continua Allasia - la transumanza è calata enormemente a causa degli allevamenti intensivi, ma rappresenta sempre un evento straordinario e un momento di festa. Ritengo quindi importante per la nostra regione attuare e promuovere politiche volte a valorizzare i territori rurali, come quella di oggi, in grado di creare sviluppo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli