All'assemblea di Confindustria standing ovation per Draghi

·1 minuto per la lettura

AGI - All'assemblea di Confindustria, non appena il presidente Carlo Bonomi ha nominato il premier Mario Draghi seduto in platea, gli industriali  accorsi numerosi all'appuntamento annuale in corso a Roma lo hanno salutato con un lungo applauso e una vera e propria standing ovation. Il premier a sua volta si è alzato e si è rivolto ai presenti, in segno di ringraziamento. 

"Noi imprese non esitiamo a dire che ci riconosciamo nell'esperienza e nell'operato del Governo guidato dal Presidente Draghi e che ci auguriamo continui a lungo nella sua attuale esperienza", ha sottolineato Bonomi in un passaggio della sua relazione . E ha aggiunto che Draghi nella storia della vita politica e istituzionale del nostro Paese "è stato tra gli uomini della necessità: personalità che avvertono il dovere di rispondere ai problemi della comunità italiana, prima che l'ambizione di restare a qualunque costo al suo timone". 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli