All'asta quadri di artisti impressionisti rubati nel 1976

New York (New York, Usa), 26 apr. (LaPresse/AP) - Andranno all'asta il mese prossimo a New York due quadri dell'impressionista statunitense Childe Hassam e del francese Gustave Courbet, ritrovati 31 anni dopo essere stati rubati da banditi armati in un'abitazione del Massachusetts. 'In the sun' di Hassam sarà venduto il 17 maggio dalla casa d'aste Sotheby's, secondo cui il valore dell'opera si attesta intorno ai 2,5 milioni di dollari. L'altro quadro, 'Bords du lac Leman' di Courbet andrà all'asta il 4 maggio e dovrebbe essere battuto per una cifra tra i 200mila e i 300mila dollari. I due dipinti fanno parte di un gruppo di tre opere d'arte rubate il 2 luglio del 1976 da una casa di Shrewsbury, nel Massachusetts. Prima di svaligiare l'abitazione, i tre banditi legarono il proprietario. I quadri sono ricomparsi nel 2007, quando un uomo li ha portati da un commerciante d'arte di Newport, Rhode Island, per farne stimare il valore.

Ricerca

Le notizie del giorno