Alleati per la Salute: progetto digitale contro le fake news -3-

Pmz

Milano, 15 ott. (askanews) - Proprio quest'ultima soluzione è stata scelta e validata, in base a criteri di efficacia e scalabilità, dalle associazioni partecipanti all'incontro, in quanto ritenuta in grado di rispondere in modo molto soddisfacente alle esigenze dei pazienti interessati. Lo strumento individuato è una piattaforma on line, finalizzata a raccogliere, vagliare in base alla loro attendibilità e divulgare informazioni medico scientifiche.

Caratteristiche qualificanti di questa piattaforma sono da un lato il ruolo centrale delle associazioni pazienti nel raccogliere e avviare a revisione le informazioni, dall'altro la presenza di un Advisory Board, costituito da esponenti del mondo medico scientifico e associativo, al quale spetta il compito di rivedere e autorizzare i contenuti da pubblicare. Obiettivo dichiarato di questa soluzione è garantire, accanto al servizio informativo per il paziente, anche un efficace contrasto alle frequenti e pericolose fake news sulla salute diffuse dalla rete.

Novartis si impegnerà ora a sostenere l'implementazione di questa innovazione digital al fine di poterla rendere disponibile a beneficio dei pazienti. Le associazioni, in un'ottica di partnership, ne promuoveranno la diffusione attraverso la propria rete di pazienti e caregiver.