Allegri, nuovo modulo per riportare la Juventus in testa alla classifica?

Bonucci Allegri
Bonucci Allegri

Dopo la pausa nazionali, anche i calciatori della Juventus sono rientrati alla base, motivati a cambiare rotta dopo un avvio di stagione 2022-2023 decisamente negativo. Sono state in particolare le sconfitte contro il Benfica e il Monza a destare grande clamore e mettere in discussione l’allenatore Massimiliano Allegri, che ora sembra pronto a rivoluzionare la sua squadra.

3-5-2, il possibile nuovo modulo della Juventus

Massimiliano Allegri probabilmente cambierà il modulo della Juventus per provare a riconquistare la fiducia di una dirigenza che potrebbe non ammettere ulteriori passi falsi. Una difesa a tre potrebbe essere la soluzione ideale per le qualità di Gleison Bremer, mentre un centrocampo a cinque permetterebbe una migliore copertura e quella spinta sulle fasce che è mancata nelle prime partite. In attacco, Arkadiusz Milik ha già conquistato la fiducia di tutto l’ambiente e appare quindi il compagno perfetto per riportare al goal uno spento Dusan Vlahovic.

Il “patto spogliatoio” per credere nello scudetto

Sembra che la Juventus abbia sancito una sorta di “patto spogliatoio” per la rimonta scudetto, in cui i bianconeri ancora credono. Protagonisti di questo accordo proprio Massimiliano Allegri e il capitano Leonardo Bonucci, che conoscono meglio di chiunque altro l’ambiente e sanno come una serie di risultati positivi potrebbe spazzare via velocemente tutte le polemiche.

Leggi anche: Milan, Beppe Sala allo scoperto: “È ora di prendere una decisione sul nuovo stadio”

Leggi anche: Juve, da oggi Miretti dovrebbe lavorare parzialmente in gruppo